ottimismo

Oggi sono davvero soddisfatto.
Da quando Renzi (mai votato, mai sopportato) fece lo sgambetto a Letta ero caduto in uno stato di angoscia. Quel che era rimasto di un centro sinistra era andato in mano ad un essere bieco che ha fatto proliferare un centro destra ignorante, becero, miope, aggressivo.
Oggi é stato richiamato Letta che con la propria cultura, preparazione politica, stima all’estero mi fa ben pensare che costringerà “gli avversari” ad alzare l’asticella. Certo Letta non riesce a parlare alla pancia come oggi fanno in tanti ma sono certo che riporterà l’Italia ad essere stimata nel mondo come é sempre stata dopo questo periodo buio.
Pur non avendo da dire nulla contro Conte che ha dovuto affrontare la piú grave emergenza sanitaria dai tempi della spagnola, oltre tutto dovendo anche tenere a bada quella manica di pseudo politici che dovevano supportarlo, con Draghi ritengo che la stima verso l’Italia sarà garantita.
Noi siamo un Paese geograficamente in una posizione strategica. Non abbiamo materie prime e neppure energia. Noi abbiamo cultura, paesaggi, storia, estro. Siamo bravi a trasformare qualsiasi cosa in bello e buono. Dipendiamo dagli altri ma abbiamo delle qualità che altri non hanno. Questo deve risultare chiaro in Europa e fuori ma sopra tutto deve essere chiaro a chi questo Paese é chiamato a governare.

Posted in Uncategorized

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

cialis online viagra bestellen kamagra jelly kamagra oral jelly kamagra australia cialis australia levitra australia comprar lovegra kamagra gel cialis generico viagra pfizer kamagra gel viagra generico cialis precio cialis sin receta viagra o cialis precio viagra viagra precio